Cerca
  • Maura del Serra

Successi italiani all'estero 1997

[...] In maggio, Barcellona è stata la capitale mondiale della poesia con un calendario ricco di diverse iniziative, conclusasi con il momento culminante del 13° Festival internazionale di Poesia, che ha avuto luogo al Palau de la Musica Catalana gremito da 1800 spettatori che hanno ascoltato e applaudito le letture di 13 poeti di diversi Paesi e lingue del mondo. La poesia italiana è stata rappresentata da Maura Del Serra che ha letto testi tratti dalle sue raccolte Corale e L'età che non dà ombra, tradotti in catalano dal poeta Alex Susanna. La poetessa italiana, insieme al polacco Adam Zagajewski, è stata poi invitata ad una lettura straordinaria dei suoi testi nella Biblioteca Centrale di Santa Columna de Gramenet, dove ha dialogato con il pubblico, tracciando, fra l'altro, un panorama della situazione della poesia in Italia.

Parliamo ancora di poesia con un convegno dedicato al poeta Dino Campana organizzato dall'University College of London, nell'ambito del Progetto sviluppato dalle Università di Berlino, Siena e Londra, con il sostegno della Comunità Europea e dedicato al poeta di Marradi.

Dopo l'introduzione di Emmanuela Tandello dell'U.C.L., hanno fatto seguito le relazioni di Gabriel Cacho Millet, che ha parlato degli intrecci fra biografia ed opera nella figura di Campana; la relazione di Maura Del Serra, dal titolo Dioniso e Faust: il viaggio "tragico e morale" nei 'Canti orfici' e l'intervento di Silvio Ramat Altre osservazioni su 'La Chimera' [...].


Bollettino della S.I.A.E

Anno 70, n. 2, marzo-aprile 1998

0 visualizzazioni